tutto diverso, tutto uguale

di yoklux

quante cose cambiano e quante volte

perchè tutto sia come prima. fissità.

ostinatamente si siede davanti

al giardino ed il suo sguardo

si spinge nell’orto fiorito-

fiori candidi di patata

rampicanti di cocomero.

la mattina è solo al principio.

non è lo stesso per il vecchio:

le sue lenti così spesse gli hanno

alienato il mondo.

Annunci