tutta col cuore, senza pensarne

di yoklux

tace così

anche il profondo silenzio

e la grana tenue dell’idea

sulla graticola aspra, silente

del tempo.

figurarsi poi la gioia

i silenzi

il tuo capo

colla cenere

ed il singulto grigio:

la pena

arsa dalla paura

ed il gemito-

non di sesso

di sprofondo.

Annunci