portento della ragione

di yoklux

mi concentro nel centro

non nel bivio, nel declivio

m’apparto nel tornante

disparo nell’errante

che poi rifà, uguale

fotocopia della noia

uguale, altalenante.

giurar che son umano

perchè m’appare mano.

mano a mano, disumano.

Annunci