confliggere

di yoklux

eccedere nel buio notte dell’ingratitudine

sonnecchiando, attendendo buona nuova.

non volermi male, tienimi ancora un po’ alto:

è che cerco quel che ci fece confliggere.

poi rinascerò in nuove spoglie, smentite.

Annunci