rumore di fondo

di yoklux

recupero

il senso dell’ironia

col fresco che sa d’autunno

più che matura primavera

e folli balli di stravinsky,

recupero la tentazione

del perduto.

non farmi del male

con una dose

traumatizzante

di realtà:

tramortiscimi a contagocce

perchè sono una creatura

delicata.

e rifiuto la caciara

priva d’alternativa

virilità:

vivo

per il miracolo.

Annunci