23 e 23, alieni con le mani luride

compro

questo libro

interviste letterarie

13 euro, 200 pagine più o meno

lo bevo come un bicchiere

di Zacapa

metto Shostakovich

non ne ho mai abbastanza

canti ebraici alle 23 e 10

un caldo da farti venire un infarto

le giunture umide

per fortuna ho i capelli rasati

ed un bel po’ di autostima

i vicini chiudono le finestre

ma boccheggiano in coro

mai visto tanto silenzio

creare tanto rumore per nulla

e c’è

il mio autore preferito:

mena fendenti

e taglia affilato come la morte

perciò l’asticella s’alza

la propensione all’automasturbazione

pure

scrivo di getto

come un avvinazzato

ed è proprio vero

che i poeti sono

una brutta razza.

2 risposte a "23 e 23, alieni con le mani luride"

Parole, parole, parole:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...