in lontananza nel buio

un ricordo così breve

ma pur sempre ricordo:

le stoviglie usate

non cessano d’essere stoviglie

quando sporche-

se vi guardo

vedo a tratti:

tra le pieghe

la visione

è abbastanza netta-

non sempre

ma le pieghe

sono molto più interessanti

che piani lunghi,

le sopraelevate

non renderanno

aquile e

c’è una pluralità

di voci che inganna

recide, che rende

nazione e scoglio

mutuo e schivo.

Parole, parole, parole:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...