bebè

di yoklux

la quintessenza della felicità sono nella fanciullezza
le attese sotto l’albero natalizio ed il latte nel biberon caldo
e l’inconsapevolezza. la creatura instaura un rapporto vocale
si smarrisce: la nostalgia del vivere autentico  per sempre perduta
nel tergiversare delle convenzioni, tumori d’un sano organismo.

Annunci