fantomatiche relazioni

di yoklux

è l’automatismo che ci precede. marcia inesorabile

imperscrutabile, come attacco d’acuta gastrite

alla macchina non si sfugge, al meccanismo

che mai s’inceppa hai donato singole particelle

lineamenti del viso, contratto nella smorfia.

in un interminabile atto la natura è racchiusa

rebus redivivo e la verità a tratti difformi dischiusa.

Annunci