pazientando all’alba

di yoklux

nell’attesa c´è questa voglia di far niente
nel girarsi i pollici c’è la poesia eppure non lo comprendiamo
mai abbastanza che nell’attesa c’è la benevolenza del mondo
c’è il chiaro segno di un intelligenza non umana, o dis(umana).

Annunci