figliolo

non basta mai
nella stanza vederlo gattonare
sfregando piccoli piedini
fasciati di calzini
non basta mai vederlo zompettare
maldestramente tra mobilio
senza periglio. ogni
pochi centimetri un rumore, un lamento
un urletto, un gorgoglio: mascalzoncello
occhi vispi
tenero come solo una volta
si può, rugiada.
e ancora non proprio intelligente
per non cancellare
il gesto eterno, nel maturo ripetitivo.

7 risposte a "figliolo"

Parole, parole, parole:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...