la mela

di yoklux

il mio mestiere è riparare cose
allora oggi è una giornata come tante
si tratta di usare le mani
col minore dispendio di energie
lo sa bene il mio cervello
e la mia fronte.
il segreto sarà forse
fare meno fatica
possibile
perché il tempo passa
e le soddisfazioni
non restano
oppure sono frutti appena caduti
dall’albero:
il contadino passa
vorrebbe raccoglierli
si guarda attorno
lui sa
lui comprende
ma il mercato ha le sue regole
ferree
ed insensate
così il frutto resta lì
a decomporsi.
ma il mercato è una roba
umana o meglio inumana
mentre la mela
non è come noi
alieni
fa parte del tutto
e nel tutto ritorna
e vince. e noi perdiamo.

Annunci