terrore

di yoklux

la mano uccide ancora
col molle codazzo
dei media rumorosi
claque di potentati incivili
i fucili sbranano
i coltelli scannano
le bombe bruciano
e sbrindellano.
quando si chiama
uomo non si basta:
pretende lo stesso
per tutto e tutti,
s’accanisce nell’uniforme
nell’ortodossia
nella legge d’un divino.
quante pecorelle
smarrite non pretendono
d’esserlo e quante perdute
occasioni
spengono il buono
che si crede.

Annunci