refrattario al buon senso

non vorrei
m’accettassi tutto
così come sarei
se non esistessi,
carne debole.
ma accettami
dividendomi a metà
tre quarti buttali.
la prima parte
carne di rima scelta
conservami come voce d’oratorio
dal di dentro
come muscolo infranto
lacrima di gran cuore
mondato.

3 pensieri riguardo “refrattario al buon senso

Parole, parole, parole:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...