musica per organi fragili

di yoklux

lei ascolta la musica popolare
poi quella che la fa danzare.
io son più cerebrale
da Respighi e Shostakovich
mi faccio annoiare:
lei dice che son vecchio
le rispondo giovanile
che mai son stato giovane
e un bicchiere le porgo:
nel bicchiere il mio cuore
ardente ed innamorato
come il primo giorno
in cui ho ascoltato
il concerto per violino
di Korngold. la diversità
è vero, muove il mondo
la musica lo elettrifica
come la piccola lucciola
persa nella notte dei tempi.

Annunci