mortali immorali

di yoklux

la morte poca cosa
ha cancellato tutto
nel tempo d’una posa
s’espone e si depone
come nel guanto protetta
la mano: il suo selfie
è vuoto buio
nei tanti suoi social
tentiam la vittoria:
vince la morte
anche sul ripetersi
l’esibizione.
non cè ragione
né spiegazione:
una volta sola
tutti defunti
nella terra nostra.
quella degli alberi
dell’acqua
dei fiori
dei fuggitivi amori.

Annunci