della nebbia il peso

di yoklux

della nebbia il peso
una terra che non sta
sotto suole, malinconia
incontinente madido suolo:
va a dormire giorno
nell’ora solare
nell’acqua gocciolata
svien la memoria
per l’indomani rinvenire
eterno nella pioggia ricca
folle del dì produttivo
di quanti uomini eroici
a cui è concessa partecipazione
non felicità, incompiuta
perlopiù, rara merce:
non ne saremmo
all’altezza comunque
per quanto alti diversamente.

Annunci