noblesse oblige

di yoklux

la disfatta delle periferie
il degrado strisciante
le pareti ammuffite
l’odore di piscio
(spariti i vespasiani
al posto d’essi
baraccotti elettronici colorati
che bippano insolenti con la moneta)
la crisi economica ha falciato
le illusioni col colpo netto
d’una falce senza scrupoli:
il capitale si vendica dei suoi servi
tagli ai nervi: non si sente più dolore
si scambia l’indifferenza col calore.

Annunci