*

tutto termina come il rumore
del merlo la sera col gatto in agguato
terminano le feste tutte appese
ad un albero e le strade
in altre ghiaiose, polverose
e poi fango, nell’erba croccante
la ripresa e l’offerta incerta.

Un pensiero riguardo “*

Parole, parole, parole:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...