lavoro e vita

di yoklux

s’esige il lavoro
per dignità e costrutto
che in pochi anni
divien privazione e lutto:
il lavoro pesante del metallo
dell’estrazione, è il bandito
che c’ha chiesto il dito
ed ora si piglia tutto:
nonni figli nipoti
timorati di tumori
eroi del lavoro
vengono sepolti in molti
salme col diritto
il pugno alzato
anche a quarant’anni.
lavoro, lavoro, lavoro.
la vita è sacra
non il lavoro:
se lo tengan loro.

Annunci