bambini svegli

andavano ad appartarsi
reciproco esplorarsi
risatine e sciocchine
e birichini maialini
io rosicavo col mio coso
poi in mano, solo a casa
pruriginoso minuto
piagnisteo di peccato:
la giovinezza
è una lunga sequela
di masturbazioni
pensando agli altri
non come coglioni
ma desideri
irraggiungibili
sogni inagibili
inseminazioni
non percorribili.

7 risposte a "bambini svegli"

Parole, parole, parole:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...