anima dove sei

sempre incazzati poveri cittadini votanti
tante libertà d’averle dimenticate
possono ciò che vogliono, ma non fanno
la domenica degli acquisti col carrello
l`anima fra gli scaffali e i lamenti incontrano
in bella mostra senz`ossa, senza muscoli
senza nient’altro che ciò che non serve.
cittadini rompete il pensiero unico.

5 pensieri riguardo “anima dove sei

Parole, parole, parole:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...