*

i turbamenti d`una vita
sono l`ufficio, l`officina
il mutuo della casa
uno sguardo trafelato
al pomeriggio tra le prime
quattro ore e l`altro gruppo di quattro
che farebbe otto
ma anche nove o dieci
voglia feroce
di farsi amare
dal caporeparto.
la sera stanco annoiato
sei turbato davanti alla tv
non ci son più
le mezze stagioni.

11 pensieri riguardo “*

Parole, parole, parole:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...