il supermarket va a fuoco

di yoklux

un’anonima miope
giornata fredda di gennaio
pensa quando al supermarket
compri una deliziosa merendina al cioccolato
da qualche parte hanno distrutto
l’habitat di mille specie di insetti, rettili e mammiferi
e ridotto il costo del lavoro
alla soglia della morte.
pensa a tutti i conservanti
e- qualcosa, ai coloranti.
la chimica fa i miliardi
dal vecchio continente in poi
e gli ex-comunisti si scaldano ancora
col carbone, chi può si sposta
con motori quattro tempi del 1853
e infami diesel particolati
decine di migliaia
di persone vagano per le città inoccupati
in cerca di una qualunque eccitazione
che sia anche solo un piccolo foro in un muro
per scrutare una coppia di turgidi seni
delle mutandine umide (meglio bagnate)
un bel culetto palestrato danzante-
il mondo è sempre un bel posto
dove morire, nonché l’unico.

Annunci