*

di yoklux

pieni di regole
vuote le piazze
gente silenziosa
in fila ai market
la notte chiusi in casa
non s’esce più
per vedere facce
le facce sono brutte
i dialoghi sono segni
braccia che scardinano
una saracinesca.
il quartiere è pigro:
non sa abbracciare.

Annunci