*

ho dato il meglio di me
nella noia
nell`attesa e nella discreta
affettuosa noncuranza.
le moine sperticate
non sono priorità né dominus
dei miei zigomi-
ho l`aria del pensatore
e comunque fa comodo
avere specchi che rispondono-
ad un cenno, una clausura.
ho posizionato dei paletti
e mi sono serviti-
la proprietà privata
è la condanna.
i poveri come me
sono essenzialmente
romantici.

Parole, parole, parole:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...