*

provo la leggerezza
mi sgonfio all’aria calda
son fatto di sabbia
son foschia nebbia
un tocco di rugiada
soffio d’alba
una giornata d’afa
e tu che mi chiami
e mi richiami
insisti e non desisti
intarsi e imbelletti
diradi e scuoci
ritagli e raro acconsenti
stronzetta mia
cara dolce metà
non sarà mica
che m’ami?

3 risposte a "*"

Parole, parole, parole:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...