arsi vivi

voglio farmi fare un pompino da una cinese che sa di fritto
dopo un bel massaggio alla schiena
ed al culo
mi voglio sentire inclusivo
mi voglio sentire cittadino del mondo
tollerante e progressista
la sinistra mi affascina antropologicamente
quanto ci si può far male
per rispettare dei diktat
di un mondo fallito.
quanto si può essere fuori dal mondo
oggi i negri in piazzola
mi han dato dello “spagnuolo no buono”
volevano offrirmi da bravi nigeriani
la magica polvere
volevano mi sentissi un ariano rincoglionito
di sinistra
mi volevano bravo bianco
assuefatto alla bontà
che li tollera
e odia la propria gente-
l’italia deve scomparire.
chissà perché
ci vorrebbero tutti così
arrendevoli e stupidissimi.
che ne so io, non conto nulla
sono uno
che oggi lavora
domani non so.

4 pensieri riguardo “arsi vivi

  1. digerire tutto non è facile, inevitabilmente si esce anche solo leggermente dalla tolleranza se oltre i cazzi propri inaciditi si insinuano nell’ulcera quelli altrui , indipendentemente dalla provenienza.

    "Mi piace"

  2. ahahhah no, figurati, penso di aver espresso un comune sentire di chi già fatica a barcamenarsi nel proprio mare e non ha bisogno che diventi oceano…il discorso è certo più complesso e delicato e non è certo fattibile con poche parole…però accetto e ricambio bacio e abbraccio. Buona serata Luca 🙂

    Piace a 1 persona

Parole, parole, parole:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...