*

il potere spopola
e si sovrappone
alle belle camicie.
il potere non muore
con una rivoluzione.
il potere può sfiammare
ma come la nebbia
può ritornare.
le guerre, la fame
lo sfruttamento.
c’è un lungo filo d’acciaio
che taglie teste
come il cuoco fa
coi panetti di burro.
io solo e tu solo.
spererete di non soffrire
vi obbligherete a pensare
alla rivolta. potreste morire
anche se non credete in niente.

Una risposta a "*"

Parole, parole, parole:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...