*

vogliono le donne cazzute
le donne che non devono chiedere mai
che hanno il destino in pugno
treni merci di tonnellate di palle
che amano le bronte austen woolf
acide macchine da guerra
le donne cazzute in carriera
tutto un potenziale nuovo mercato davanti
le donne che schifano i bambini
hanno le unghie sempre fatte
fumano come turche
s’alterano battendo i pugni
hanno i peli lunghi sulle gambe
in ciabatte, al bar a giocare a carte.
che brutte e antipatiche
questi uomini con le ovaie
che forse collezionano uomini sfiniti
amanti noiosi arrendevoli effeminati.

9 pensieri riguardo “*

  1. “progressisti”?… poveri noi… Passiamo sempre da un estremo all’altro, la saggezza di trovare un pensiero che si adatti all’essere umano senza distinguo di genere non arriverà mai

    "Mi piace"

  2. Più uomini alla pastore Oak, please…uomini che sanno quello che vogliono e perché lo vogliono, uomini meno influenzati e influenzabili 🙃 comunque “acide macchine da guerra” è tanta roba, ma la Woolf è stata accudita da suo marito e la Austen ha vissuto un amore infelice mentre le Bronte, non so, ma Cime tempestose della Emily divide le colpe fifty fifty tra lei e lui, uno più scoppiato dell’altra, e la Charlotte invece…beh, non ho mai trovato attraente la povera Jane Eyre a dire il vero…sinceramente mi sono più invise le donne alla sylvia plath…delle letture che nomini

    Piace a 1 persona

Parole, parole, parole:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...