recita

voglio far lo sciocco
per sentirmi strano al tatto
tutto d’un tratto
recitando bislacco
l’inquieto colore
l’eterno odore indolore
del vivere. t’attendo
attento al cubo
una recita lecita
per gli uomini
tutti.

Una risposta a "recita"

Parole, parole, parole:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...