i motori

cosa vedo se guardo fuori
dalla finestra? vedo alberi
e una pianta estesa e forte
che s`è conquistata il muro
foglia dopo foglia e i motori
immobili del condizionatore
il gruppo elettrogeno a gasolio
giallo sporco -arrugginita lamiera.
tu delle macchine non sai niente
ma conosci la corteccia e i fiori
i biccioli e la linfa.
forse li hai visti bene un giorno
quando hai abbandonato i motori
per un secondo almeno
e ti sei introdotto nel germe
senza parole, solo col cuore
la luce degli occhi
manualità antica.
e hai colto il grano
e ne hai fatto pane.

4 risposte a "i motori"

Parole, parole, parole:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...